Calendario

Dicembre 2012
LunMarMerGioVenSabDom
 << <Ago 2017> >>
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

rss Sindicazione

Affissione degli articoli inviati il: 05.12.12

05 Dic 2012 
Quando cala la sera, Pizza Dante sveste i panni di microcosmo rumoroso e festoso, albergo, nei giardinetti, di discussioni di politica e filosofia, diritto e costume, e diventa un set cinematografico, scevra di gente e di rumore, illuminata dalla luce soffusa dei piccoli lampioni scaldati dai sussurri di chi, in punta di piedi, la abita, animata dai sospiri di giovani studenti pensosi, presi dagli esami e dai conti che non quadrano. E' uno scenario surreale, che sembra esaurirsi nella traverse che da essa si diramano, come se oltre non vi fosse null' altro. E' un luogo riservato solo a chi si ama, o chi si vuole bene, siano due innamorati di passaggio, una vecchia col cane, inossidabile compagno di vita, o due amici, che passano la notte insonne a gelare in una panchina di marmo, fumando innumerevoli sigarette, attribuendo ad ognuna lo status di ultima,† parlando della vita e giurandosi di non perdersi mai. L'erba del giardinetto cresce sempre verdissima, sia tempo di gelo o di calura, concimata dai lasciti degli abitudinari cani che ogni giorno vi passeggiano, ma soprattutto dagli animi che quotidianamente lasciano in essa un po' di sŤ. E' essa una† scenografia privilegiata,† solo per coloro che non vi passano distrattamente iterando ogni giorno la stessa strada, ma si fermano, ogni volta che l' attraversano, a trarre un po' di poesia e a rovesciarla nel proprio quotidiano, rendendo cosi,' giorno dopo giorno, le loro vite, il film che vorrebbero interpretare.

Admin · 12 visite · Lascia un commento
Categorie: Prima categoria